PIAS
Pronto Intervento Ambientale e Sanitario

800 018 500

22Feb2024
COMUNICAZIONI

Pubblicato il 3° rapporto compost Sardegna 2023

A quattro anni dal precedente, pubblicato il terzo Rapporto compost Sardegna, un'analisi approfondita sulla gestione dei rifiuti organici attraverso la raccolta differenziata nella nostra regione.

 A quattro anni dal precedente, pubblicato il terzo Rapporto compost Sardegna, un'analisi approfondita sulla gestione dei rifiuti organici attraverso la raccolta differenziata nella nostra regione.

I dati del 2021 testimoniano un notevole progresso, con la raccolta di circa 217.500 tonnellate di umido e 27.000 tonnellate di verde, evidenziando un impegno crescente verso la sostenibilità e la promozione della raccolta differenziata.

Particolarmente significativa è la valutazione della qualità merceologica della frazione organica raccolta differenziata, con solo il 2,9% di materiali non compostabili. Un risultato notevolmente inferiore alla media nazionale (6,2%) e un miglioramento rispetto al 2019, riflettono l'eccellenza raggiunta nella gestione dei rifiuti organici.

Il rapporto non solo delinea le caratteristiche del sistema impiantistico sardo ma fornisce anche schede informative dettagliate per ciascun impianto, offrendo insights sui prodotti e sul mercato. I gestori segnalano che il materiale sfuso viene ceduto a un prezzo medio di 5 €/t. Attualmente, il compost trova impiego principalmente nell'agricoltura professionale (62,2%) e amatoriale (15,6%), seguendo le tendenze nazionali. Tuttavia, il rapporto suggerisce nuove opportunità, come l'utilizzo in lavori di manutenzione o impianto del verde urbano, indicando un notevole potenziale di crescita per il settore del compostaggio in Sardegna.

 

Consulta i documenti

3° Rapporto Compost Sardegna 2023